Telco & Media: Convergence in the Web 2.0 Era

3 10 2007

Reply ha promosso, insieme a Business International, la tavola rotonda Telco & Media: Convergence in the Web 2.0 Era, che si è tenuta il giorno 28 settembre 2007.

L’incontro ha creato un momento di confronto per i protagonisti dei settori Telco & Media sui cambiamenti che la sempre maggiore diffusione dei paradigmi del Web 2.0 ha introdotto.

Dopo il benvenuto da parte di Mario Rizzante, Presidente di Reply, la parola era a Sergio Antocicco, Chairman dell’INternational Telecommunications Users Group che parlava di “The Web 2.0 impact”, il network effect e il panorama funzionale, concludendo con alcuni punti di vista in merito all’utilizzo di Web 2.0 – a user-to-user technology – nei modelli di organizzazioni enterprise.

Segue l’intervento di Denise Kalos, managed partner Hinchcliffe & Company. Denise spiega i principi di “Architectures of Participation: The Next Big Thing” dove sottolinea e.g. l’importanza di creare “passionate users” ovvero di coinvolgere oltre a clienti anche vendor, distributori, collaboratori e competitor nella community e di costruire Database of Intentions (John Battelle), raccogliendo dati di comportamenti per strutturare un valuable data set di Search terms, Search results clicked, Articles/photos clicked e Articles/photos e-mailed, citando l’esempio del New York Times. Denise chiude con una seria di riflessioni e domande per la strategia enterprise versus Web 2.0 che vengono poi riprese nella tavola rotonda.

La tavola “The Web 2.0 ERA: Fast Forward Your Business” viene guidata da Alan Friedman e partecipano:

  • Elena Antognazza, Head of Marketing, PayPal Italy,
  • Yves Confalonieri, Director RTI Interactive New Media, Mediaset,
  • Federico Grosso, Senior Vice President, Business Development, Blinkx,
  • Umberto Luciani, Marketing & Content Director, MySpace Italia,
  • Eric Lumer, CEO, Rawflow,
  • Tatiana Rizzante, Managing Director, Reply,
  • Pietro Scott Jovane, Country Manager, Microsoft Online Services Group,
  • Giorgio Stock, Managing Director & Senior VP, Walt Disney Television Italy.

Si è parlato dei processi organizzativi e di gestione dei clienti, della nascita e definizione di nuovi modelli di business, di come evitare la bolla di sapone ’99-2000, delle differenze tra Italia ed America, sull’ottimizzazione di una cultura orientata ai servizi per facilitare lo sviluppo di web 2.0 nel nostro paese, sul rapporto pubblicità e consumer e delle conseguenze dei social network sulle strategie di comunicazione ed advertising, concludendo con le preoccupazione per i concetti di riservatezza e privacy e i potenziali scenari di Social Networking tra 5 anni.

TLC07_Roundtable_all TLC07_Roundtable_all_1 TLC07_Roundtable_all

La discussione continua, online e offline. Reply vi invita alla lettura, la partecipazione e la segnalazione di eventuali blog ed articoli mancanti sull’argomento:

http://www.appuntidigitali.it/82/ce-una-italia-20/

http://www.infoservi.it/dblog/articolo.asp?articolo=504

http://www.delymyth.net/node/7380

http://blog.quintarelli.it/blog/2007/09/undicesimo-non-.html

http://www.downloadblog.it/post/4831/telco-media-convergenza-nellera-del-web-20

http://www.lucazappa.com/2007/09/29/telco-media-2007-convergence-in-the-web-20-era/

Inoltre Reply segnala un progetto che porta allo sviluppo di una collaborative presentation relativa al Web 2.0 promossa da Ed Yourdon.

Annunci

Azioni

Information

One response

10 10 2007

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: